Seguici sui social!


Circolo Legambiente Montalbano

 

Telefono  327 7638797

cea calanchi montalbano basilicata

I metalli: caratteristiche e impieghi

L'acciaio è uno dei materiali più diffusi al mondo, secondo per tonnellaggio solo al cemento. L'acciaio è una lega a base di ferro, contenente carbonio in quantità variabile fino ad un massimo del 2%, a cui si aggiungono altri elementi metallici e non metallici in quantità controllate per conferirgli particolari proprietà in funzioni degli usi a cui è destinato. Il 40% della produzione mondiale di acciaio è costituita da materiali di riciclo (rottami di ferro), per cui l’acciaio risulta essere, per quantità, il materiale più riciclato: 350 milioni di tonnellate all’anno, che costituiscono un notevole risparmio di energia e di risorse naturali. Pertanto, la raccolta differenziata degli imballaggi di acciaio non solo è importante perché sottrae rifiuti alla discarica, ma anche perché costituisce un notevole risparmio di materie prime.

L’alluminio esiste in natura solo sotto forma di composto. L’alluminio reperibile in natura viene estratto dalla bauxite, minerale molto comune (costituisce circa l’8% della crosta terrestre), che si presenta sotto forma di argilla granulosa o rocciosa di vario colore (rosa, rossa, bruna, grigia). Si trova principalmente nelle aree tropicali e subtropicali, è di facile estrazione e i giacimenti sono di solito a cielo aperto.

L’alluminio ha buone proprietà, ovvero è:

  • ·         leggero ma resistente agli urti;
  • ·         durevole;
  • ·         resistente alla corrosione: è atossico, non altera il gusto ed il colore del contenuto;
  • ·         igienicamente sicuro (protegge dalla luce, dall’aria, dall’umidità, dagli odori, dai microrganismi);
  • ·         accoppiabile;
  • ·         a-magnetico: non è attratto dalle calamite e perciò si utilizza nella realizzazione di apparecchi come radio,
  • ·         radar e stereo;
  • ·        
  • ·         eccellente conduttore elettrico: viene impiegato nei conduttori ad alto voltaggio, dove viene preferito al rame per la sua leggerezza, e nelle filettature delle lampadine;
  • ·         riciclabile al 100%.

Lo sapevate che...

  • Negli anni 50-60 in un’auto c’erano in media 40 Kg di alluminio, oggi ce ne sono circa 70. Ma diverse case automobilistiche hanno già iniziato ad utilizzare al 100% l’alluminio per telai e carrozzeria.
  • Occorrono 640 lattine per fare 1 cerchione per auto.
  • Con 800 lattine si costruisce 1 city bike completa di accessori.
  • Con 3 lattine si fa 1 paio di occhiali.
  • Con 130 lattine si costruisce 1 monopattino.
  • Occorrono 37 lattine per fare 1 caffettiera da tre tazze
  • Quasi tutte le caffettiere prodotte in Italia (7.000.000 di unità) sono in alluminio riciclato.
  • Con 19.000 barattoli in acciaio per conserve si ricava la quantità necessaria per produrre un'auto.
  • 7 scatolette da 50 gr. possono diventare un vassoio.
  • Con l’acciaio riciclato da 2.600.000 scatolette da 50 gr. si può realizzare 1 km. di binario ferroviario.
  • In più di dieci anni sono state recuperate quasi 3.000.000 di tonnellate di acciaio; l’equivalente in peso di 300 Tour Eiffel!